Buongiorno Gary,

Il ricorso all’EFT durante la gravidanza può portare alla scomparsa di tutti i sintomi della gravidanza lasciando la donna incinta e il suo medico a pensare che abbia avuto un aborto spontaneo. Ecco la mia storia, per spiegare un po’ meglio…

Così abbiamo fatto, e nel giro di 20 minuti nDopo circa 8 settimane di gravidanza ho avuto delle forti emorragie e crampi. Il mio compagno, Mark Brackenbury, ed io siamo entrambi operatori di EFT, così gli ho subito chiesto se potevamo fare una sessione di EFT per quello che stavo passando. Picchiettammo per mie emozioni riguardo all’essere incinta, soprattutto le mie paure e i sentimenti verso Mark. Picchiettammo anche sulle effettive sensazioni fisiche di crampi e sanguinamento. Dopo circa 30 minuti la nostra sessione è stato interrotta da impegni precedenti, e ci siamo fermati lì. Onestamente non mi aspettavo nessun risultato dalla nostra sessione dato che è stata interrotta. In realtà mi sono persino dimenticata di avere fatto la sessione, fino a quasi una settimana dopo. Ho deciso di passare il resto della giornata a letto, prendendomela comoda.

La mattina dopo, quando mi sono svegliata, la mia temuta nausea mattutina era completamente sparita. Mi sono vestita e ho notato che i miei pantaloni, che erano diventati stretti in vita, mi stavano di nuovo bene. I miei seni sembravano aver perso il loro gonfiore, le mie emozioni sembravano tornate alla normalità e i crampi e l’emorragia erano completamente cessati. Ho chiamato il mio medico per sentire cosa ne pensava e mi ha risposto che dovevo venire immediatamente.

La mattina seguente, all’appuntamento, il mio medico ha detto che era sicuro al 95% che avevo avuto un aborto spontaneo. Ha parlato con me e Mark degli aspetti emotivi degli aborti spontanei e ha detto che avremmo dovuto fare un’ecografia in modo di confermare che il bambino non c’era più e potere dirle addio. Ci ha messo in lista d’attesa per un’ecografia e ci ha mandato a casa.

Abbiamo passato un po’ di tempo a parlare con i genitori di Mark su come dire addio e sopratutto abbiamo passato il nostro tempo a piangere la perdita. Ci chiamarono per l’ecografia e pensammo che fosse solo per confermare ciò che già sapevamo. Nessuno dei miei sintomi era tornato e il mio livello di energia continuava ad aumentare e a sostenere il sospetto di aborto spontaneo.

Mentre ero sdraiata sul letto per l’ecografia, osservavo le reazioni di Mark mentre guardava lo schermo della TV. Ho notato un’espressione curiosa sul suo viso come se avesse visto qualcosa. Poi ho sentito il tecnico dire: “Vedo un battito cardiaco”.  Sono rimasta scioccata. A proposito di montagne russe emotive. Dopo tutto, la gravidanza procedeva bene.

Solo più tardi, quella sera, mi resi conto che avevamo fatto quella sessione di EFT e che di conseguenza tutti i miei sintomi erano scomparsi. I risultati che sperimentai da quell’unica sessione di EFT furono così sorprendenti che, sia io che il mio medico, li interpretammo erroneamente come un aborto spontaneo. Il mio medico disse che non aveva mai visto niente di simile e che normalmente quando i sintomi della gravidanza scompaiono è a causa di un aborto spontaneo.

L’EFT è un metodo potente che può eliminare tutti i sintomi scomodi. Ma questo non sempre significa che c’è stato un aborto spontaneo – può solo significare che la gravidanza è normale e naturale e che lo stato emotivo è di accettazione. Mi sento come se mi fosse stata data una seconda possibilità di godermi la mia gravidanza senza tutti gli effetti collaterali che stavo sperimentando.

Jackie Jeanne

Scopri il Tutorial di EFT Ufficiale di Gary Craig : clicca qui.

Questo articolo ti è piaciuto? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su