Nota importante: Questo articolo è stato scritto prima del 2010 ed è ormai superato. Si prega di utilizzare il mio più recente progresso, Official EFT. È più efficiente, più potente.
Cordiali saluti, Gary Craig

Ciao a tutti,

Tim Watts (dall’Inghilterra) ci mostra come è arrivato alla causa principale dell’insonnia a lungo termine del suo cliente. Nel suo articolo dice: “Durante la consultazione le ho fatto la domanda standard usata nell’EFT per identificare le cause alla radice del problema – “Se ci fosse un’esperienza o una persona che, se tu rivivessi la tua vita, lasceresti fuori, chi o cosa sarebbe?”

Abbracci, Gary


Ciao Gary,

Recentemente ho chiesto ad una cliente che è venuta da me con insonnia e paura del buio (quando veniva lasciata sola in casa), se pensava che avessimo avuto successo dopo una sola sessione di EFT.  Le sue parole: “Sì, ci siamo riusciti!  Dave (suo marito) è stato recentemente via per una settimana e anche se sono andata a letto molto tardi per essere molto stanca, non ho avuto nessuna preoccupazione, come faccio di solito quando lui è via.  Occasionalmente sento qualche strano rumore – e quasi mai quando lui è in giro – ma non ho il panico o la sensazione di petto stretto”.

Ha vissuto con questo problema per 30 anni, e nient’altro sembrava aiutarmi. Aveva provato a mangiare tardi, a non mangiare tardi, a mangiare solo carboidrati prima di dormire, a mangiare solo proteine prima di dormire, ad aumentare l’esercizio fisico, a diminuirlo. Il problema era abbastanza notevole perché Jen (non è il suo vero nome) si faceva prendere dal panico ogni volta che veniva lasciata sola in casa, tanto da ottenere, in una notte ‘cattiva’, solo 2 ore di sonno. Questo succedeva da quando aveva 10 anni.

Ecco come è andata la seduta precedente…

Durante la consultazione le feci la domanda standard usata nell’EFT per identificare le cause alla radice del problema – “Se ci fosse un’esperienza o una persona che, se rivivessi la tua vita, lasceresti fuori, chi o cosa sarebbe?”

Lei guardò nel vuoto per alcuni momenti, non riusciva a trovare niente o nessuno.  Ho aspettato qualche istante, ancora nessuna risposta. Così, ho iniziato con un po’ di EFT con la respirazione (per aiutare Jen a rilassarsi), e poi le ho chiesto di ricordare l’ultima volta che era sola in casa da sola e aveva paura. Ha ricordato un incidente recente, e le ho chiesto se poteva sentire qualche intensità emotiva nel suo corpo.

Disse: “Sì, nel mio petto, è molto stretto”.  Alla domanda sul suo livello d’intensità, ha risposto che era circa un 4 su una scala da 0 a 10 (e questo è stato il massimo livello d’intensità raggiunto durante l’intera sessione).

Siamo riusciti, dopo 2 o 3 rounds di tapping, a ridurre il livello di intensità a zero su dieci. Era davvero desiderosa di superare questo problema, e fece un grande sospiro di sollievo dopo che avevamo ridotto il suo livello di intensità a zero su numerosi aspetti dello stesso evento.

Improvvisamente, ricordò un incidente accaduto quando aveva solo 10 anni.  Era rimasta a casa (una grande casa in campagna all’epoca), e Jen e sua sorella avevano deciso di dormire al piano di sotto nel soggiorno. Al risveglio la mattina, a Jen fu detto che nel mezzo della notte dei ladri erano entrati in casa, avevano rubato tutte le posate di valore, documenti preziosi e altri oggetti che solo dei professionisti avrebbero preso. Jen aveva dormito per tutto l’evento senza nemmeno sapere che fosse successo. Il vero shock arrivò quando uno dei poliziotti sul posto in quel momento disse ai suoi genitori: “Probabilmente torneranno”.

Dopo una breve discussione, Jen arrivò alla conclusione che aveva aspettato il ritorno del ladro per tutti questi anni! Ne parlammo un po’ più in dettaglio e il suo livello di intensità salì di nuovo a 4. Azzerammo il livello di intensità, parlammo ancora un po’, trovammo un altro paio di aspetti e picchiettammo ancora. Anche se ho questa sensazione di petto stretto…, con le frasi di richiamo: questa paura nel mio petto… questa sensazione di petto stretto… 

Questo era tutto! Nessuna strutturazione fantasiosa delle frasi, solo la sequenza di base! Mantenere tutto molto semplice sembra funzionare per me.  (E’ facile confondermi quando comincio a pensare a delle proposte molto elaborate!)

Ho chiesto a Jen di parlare dell’intero incidente, dall’inizio alla fine.  Aveva zero intensità. Le ho chiesto di PROVARE ad arrabbiarsi per l’incidente, ed entrambi abbiamo iniziato a ridere!

Quindi, anni di insonnia, cancellati eliminando solo due eventi! Questo è incredibile. A tutti i principianti, consiglio vivamente di studiare l’EFT e praticare, praticare, praticare.  Avete la possibilità non solo di dare una svolta alla vostra vita, e vivere la vita dei vostri sogni, ma anche di potenziare e aiutare gli altri a raggiungere una vita di gioia, felicità e risate VERE!

Tim Watts

Scopri il libro Tutorial di EFT Ufficiale

Questo articolo ti è piaciuto? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su